Shopping Cart

Whatsapp: 3355774533

SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Pagamento rateizzabile

Spedizione e pagamenti

ModalitĂ  di pagamento

Bonifico Bancario

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente viene mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico. L’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c di Rescaff che deve avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. Oltrepassate tali scadenze, l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato.

La causale del bonifico bancario deve riportare:

  • Identificativo dell’ordine (Anno,tipo e nr ordine) che viene rilasciato nella mail di conferma ordine

Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici sono:

Coordinate e IBAN

Rescaff Commerciale S.R.L.

Il Codice IBAN è: IT74C0100504602000000003131

Si richiede l’invio del numero CRO della transazione effettuata a [email protected]

Carta di Credito

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione on-line, l’istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato. L’importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato.

In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Rescaff, la stessa contestualmente richiederà l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato. L’annullamento è possibile fino al momento della consegna della merce al corriere, individuabile nell’area “i tuoi acquisti”.

I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso Rescaff può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

Nell’eventualità che l’ordine del Cliente venga evaso oltre il 23° giorno dalla data di inoltro, Rescaff provvede comunque all’addebito sulla carta di credito del Cliente dell’importo di propria spettanza, anche se in anticipo sulla consegna materiale della merce, al fine di evitare la scadenza di autorizzazione della transazione (24 giorni).

Scegliendo il pagamento con carta di credito si è vincolati alle seguenti condizioni: la merce verrà spedita unicamente all’indirizzo dell’intestatario dell’ordine e quindi all’indirizzo del titolare della Carta di Credito, pertanto non verranno prese in considerazione le indicazioni riguardanti consegne ad indirizzi diversi.

N.B.:

1. L’intestatario dell’ordine non dovrà essere obbligatoriamente il titolare della carta di credito.

2. Durante la procedura di registrazione occorre fornire un numero telefono di rete fissa di casa non riservato con il quale effettueremo tutti i controlli necessari.

3. I prodotti saranno spediti all’indirizzo dell’intestatario dell’ordine o altro indirizzo specificato.

4. Vengono accettati solo ordini effettuati con Carte di Credito Italiane o Carte di Credito Ricaricabili

Se risulteranno anomalie in merito verrà richiesto all’istituto bancario che ha emesso la carta una verifica dei dati.

Questa attività di controllo richiede circa normalmente 5/7 giorni lavorativi al termine dei quali in caso di esito positivo si procederà con l’evasione dell’ordine effettuato.

In ogni caso Rescaff si riserva la facoltĂ  di richiedere un fax con fronte e retro della carta di credito utilizzata e di un valido documento per effettuare tutti i controlli necessari.

In nessun momento della procedura di acquisto Rescaff è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione (con elevatissimi sistemi di sicurezza); non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Rescaff contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso Rescaff può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati su rescaffcommerciale.it.

Solo per ordini superiori ai 500,00 €. Rescaff si riserva di richiedere al cliente un acconto pari al 50% del totale d’ordine come forma di garanzia.

DISPONIBILITĂ€ PRODOTTI

Le giacenze di magazzino non sono sincronizzate in tempo reale, pertanto, è possibile che qualche prodotto presente sul sito non sia al momento disponibile in magazzino.

In caso d’indisponibilità, anche temporanea, in magazzino della merce richiesta, Rescaff:

  • entro 48 ore lavorative (sabato, domenica e giorni festivi esclusi) dal giorno dell’arrivo della e-mail di conferma del pagamento informerĂ  via e-mail il cliente;

  • nel minor tempo possibile, ed in ogni caso entro trenta giorni a decorrere dal giorno successivo all’arrivo della e-mail di conferma, rimborserĂ  al cliente le somme eventualmente corrisposte per il pagamento della fornitura, a meno che il cliente comunichi per iscritto a Rescaff di volere attendere il prodotto acquistato.

  • Su richiesta del cliente, sostituirĂ  la merce con altra a scelta dell’acquirente.

Tempi di consegna

Variano in base agli articoli scelti, informazioni relative ai tempi posso essere richieste al nostro numero tel 091 405008, tramite chat o tramite e-mail all’indirizzo [email protected]

ModalitĂ  di consegna

Rescaff non effettua spedizioni presso Mail Boxes e presso societĂ  che forniscono servizi di domiciliazione.

Per ogni ordine effettuato su rescaffcommerciale.it, Rescaff emette ricevuta per il materiale venduto. Per l’emissione del documento stesso, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.

Al Cliente viene chiesto un rimborso spese per la consegna che è evidenziato esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta a Rescaff tranne nel caso di giacenza o un appuntamento per la consegna.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato sulla ricevuta;
  • che l’imballo risulti integro, non danneggiato, nĂ© bagnato o, comunque, alterato,

anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).
Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva specifica” sull’apposito documento accompagnatorio e confermati, entro sette giorni via mail [email protected]

Si consiglia al cliente di firmare sempre la lettera di vettura del corriere “con riserva di controllo” anche quando l’imballo consegnato dal corriere sembra integro. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento.

Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o e-mail. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarĂ  presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilitĂ  piena di quanto dichiarato. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrĂ  opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

SCARICO MERCE, IMPORTANTE: COME COMPORTARSI ALLO SCARICO DELLA MERCE!

L’osservanza delle seguenti norme durante la procedura di scarico dà diritto alla sostituzione celere del bene arrivato danneggiato, accelerando i tempi di contestazione verso il corriere ed evitando disagi e disguidi a entrambe le parti.

Comunque è consigliabile e protegge entrambe le parti, venditore e acquirente, avere sempre un cellulare al momento dello scarico della merce per scattare eventuali foto già all’arrivo del corriere.

1) Accettare sempre con riserva di controllo specifica indicando eventuali danneggiamenti esterni dell’imballo.

2) Quando il pacco risulta visibilmente danneggiato giĂ  nel suo interno, rifiutare la consegna o comunque chiamarci prima di scaricare o apporre firme di accettazione

3) Se il pacco risulta con tracce non certe di probabile danneggiamento, accettarlo in questo caso con riserva di controllo specifica (pacco rotto, pacco bagnato etc). In caso poi di rilevamento articoli danneggiati inviare immediata contestazione via mail entro 24 ore con documentazione fotografica (dell’articolo nel suo particolare danneggiato, nel suo totale e nel suo imballo).

3) Se l’imballo è perfetto e purtroppo all’apertura risulta rovinato (dopo averlo accettato con riserva di controllo generica) inviare immediata contestazione via mail entro 24 ore con documentazione fotografica (dell’articolo nel suo particolare danneggiato, nel suo totale e nel suo imballo).

4) Non fidatevi delle parole del corriere quando dice di scrivere lui successivamente personalmente eventuale contestazione, verificate lo faccia davanti a voi al momento o meglio scrivetela di vostra firma!

5) ll controllo dei colli va eseguito in giornata.

6) Non distruggere né rovinare gli imballi di cartone prima di aver controllato il contenuto: non si accetta la restituzione di colli con diverso imballo dall’originale o con imballo originale semidistrutto. Aprire i pacchi con cura.

Dopo aver ricevuto la documentazione qui sopra richiesta (contestazione e foto), provvederemo ad esame e decideremo come procedere, con sostituzione o ritiro in conto riparazione.

IMPORTANTE

SENZA ANNOTAZIONE DI RISERVA INDICANTE IL PROBLEMA NON SI POTRĂ€ FAR LUOGO NE’ ALLA SOSTITUZIONE, NE’ AL RISARCIMENTO DEL DANNO, COME DA NORMATIVA VIGENTE.

Spese di consegna

Si richiede un contributo di spedizione e gestione d’ordine per gli armadi metallici che partono già montati e pronti all’uso. Il costo di spedizione varia in base al numero di armadi acquistati. Per consegne di arredamenti e/o in zone a traffico limitato (ZTL), Rescaff si riserva di inviare al cliente un preventivo per la spedizione.

CONSEGNA STANDARD:

Il servizio prevede la consegna dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 nei giorni feriali e senza preavviso. E’ possibile richiedere una telefonata di preavviso dal corriere ma il relativo costo verrà addebitato al momento dell’ordine.
E’ possibile effettuare il servizio di consegna al piano (solo per colli di peso non superiore ai 15 kg) pagando un supplemento. In caso di assenza, viene lasciato avviso e la consegna viene ritentata nelle 24 ore successive; in caso di ulteriore assenza, viene nuovamente lasciato avviso e il cliente viene contattato telefonicamente per il terzo tentativo di consegna. Qualora il corriere non disponesse del numero di telefono del cliente, sarà cura dello stesso contattare il punto operativo più vicino e concordare la consegna.
Le eventuali giacenze dovute al mancato ritiro della merce da parte del cliente sono a carico di quest’ultimo.

Tempi di consegna indicativi

Per la merce presente e pronta in magazzino Rescaff evaderĂ  entro le 48 ore dalla ricezione e gestione dell’ordine, per i tempi di consegna solo su territorio Italiano si rimanda al sito del trasportatore Fercam (5-7 giorni lavorativi). Qualora vi siano esigenze di consegna entro determinati termini si consiglia di contattare preventivamente il servizio web all’indirizzo [email protected] per accertare i tempi di consegna previsti.

Spedizioni gratuite

Su oltre 500 prodotti

Consegna al piano e montaggio su preventivo
DisponibilitĂ  autoscala

Per consegne su Palermo

Pagamenti 100% sicuri

PayPal / MasterCard / Visa

© Rescaff Commerciale S.r.l. – P. IVA 04759650825 – Viale Regione Siciliana, 2306 Palermo – Email [email protected] – Sito web realizzato da SqueezeMind

Carte di credito